Salute dei vitelli

Animali sani sono alla base di ogni profitto futuro. Ovviamente vorrete evitare il più possibile i costi per la cura  veterinaria. Aria pulita, acqua fresca, mangime di qualità e un ambiente igienico sono condizioni di prima importanza per vitelli sani. Posizionate gli igloo in (o dentro, nel caso di OpenTop) un luogo dove venite spesso. CalfOTel® presta particolare attenzione alla ventilazione e alla riflessione della luce del sole.

Cause di problemi dei canali respiratori

 

  • Bovine Virus Diarrea (BVD) è una malattia virale che causa problemi respiratori in vitelli.
  • Difterite laringea  è un'infezione locale delle membrane mucose della laringe e viene causata dal  Fusobacterium necrophorum
  • IBR è una malattia virale acuta, che colpisce soprattutto le vie respiratorie anteriori
  • Batterie Pasteurella  possono causare un'infezione acuta delle vie respiratorie dei vitelli che intacca i polmoni e membrane pettorali.
  • Il gruppo di malattie affini BRSV (VRSB ossia Virus respiratorio sinciziale bovino, para-influenza 3 (PI3) e micoplasma spp) è un gruppo di infezioni virali che pregiudicano le vie respiratorie di soprattutto giovani vitelli.

Per combattarlo sono importantissimi l'igiene (riduzione del rischio di infezione)  e il clima!

Cause di diarrea

 

  • E-Coli -causato dalla parassita monocellulare  Eimeria bovis o Eimeria zurnii (0-6 giorni).
  • Criptosporidiosi - malattia intestinale di vitelli (5 fino a 20 giorni) causata da parassiti monocellulari (Cryptosporidium spp). Spesso si incontra in combinazione con diarrea virale o da cibo.
  • Rota Corona - infezione intestinale in giovani vitelli (+/- 7 fino a 21 giorni) a causa del virus Rota Corona.
  • Clostridium - malattia causata da sostanze tossiche di Clostridium perfringens tipo A, che in determinate circostanze si possono molteplicare in maniera esplosiva negli intestini.
  • Salmonella - I batteri Salmonella dublin causano febbre alta e  attaccano i polmoni e/o gli intestini. La diarrea causata da Salmonella dublin ricorre il più delle volte dalla 6a settimana di vita e si accoppia spesso con polmonite. I batteri Salmonella typhimurium possono provocare infezioni intestinali ad esito fatale. L'età più sensibile si trova tra la 2a e la 6a settimana ma si riscontra più in generale in tutto il periodo di allevamento.

L'igiene (la riduzione della pressione infettiva) qui gioca un ruolo importantissimo! Pulire e disinfettare sono la parola d'ordine.

Altre malattie e disturbi dei vitelli

 

  • Anemia (mancanza di emoglobina)
  • Blue tongue (virus cosiddetta della lingua blu)
  • Difteria (fusobacterium necrophorum)
  • Disturbi al cervello (necrosi cerebrale e meningite)
  • Disturbi cutanei (bv  tipi di scabbia, porri, deficienza di zinco)
  • Infezione ombelicale
  • Paratuberculosi (Mycobacterium avium-subspecies paratuberculosis)
  • BVD (Bovine Virus Diarrea)

CalfOTel utilizza i cookie

Utilizziamo cookie funzionali e analitici per garantire il corretto funzionamento del nostro sito Web e per renderlo più user-friendly. Utilizziamo anche cookie di tracciamento per le campagne CalfOTel. I cookie di tracciamento ci forniscono informazioni pertinenti in modo da poter mostrare ai visitatori del sito Web quante più informazioni pertinenti possibili. Quando fai clic su "continua", ci autorizzi a inserire cookie funzionali, analitici e di monitoraggio.